+39 392.2804355

 

Venerdì 7 febbraio 2014 si è inaugurato nel Book Shop della Triennale di MilanoART POD il Micro Museo,  in modalità permanente ed al centro del salone, domina la scena dello store, al suo interno, Gioielli composti da Micro Opere d’Arte.

Tutti i gioielli e le opere d’arte, sono acquistabili sia direttamente nel Bookstore Triennale Milano che nello Shop Online di ArtPod

ArtPod è un’idea di Ronald Lewis Facchinetti

Opere d’arte: Johnny Pixel e Vittorio Valente


Read More

“GOING PLACES” LE DIMENSIONI DEL VIAGGIO IN MOSTRA AL NHOW MILANO

Dal 7 novembre 2013 al 30 marzo 2014 un percorso creativo tra arte e design per raccontare le aspettative, i desideri e i timori che il viaggio racchiude.

Osservazione, sorpresa, riflessione. Sensazioni che una mostra può far nascere attraverso un’esposizione-percorso che guida il visitatore in un viaggio nel viaggio tra i quattro piani del nhow Milano. È “Going Places” il titolo della mostra, curata dall’Art Director Elisabetta Scantamburlo, che si inaugura il 7 NOVEMBRE 2013 alle ore 20:00 in via Tortona 35 a Milano e propone opere di arte e design, installazioni, pittura e scultura che interagiscono con le soluzioni architettoniche e di arredo del nhow Milano.

Il viaggio parte dagli occhi del viaggiatore prima ancora che dal suo primo passo, è carico di attese di avventure e scoperte, che nascondono anche il desiderio più o meno inconsapevole di scoprire qualcosa in più di sé, di vivere un’esperienza che faccia emergere aspetti di noi prima sconosciuti. Ed è proprio attraverso gli occhi e le mani degli artisti che possiamo rivivere viaggi vicini e lontani che condividono uno sguardo simile, curioso, indagatore, che si perde fino ai confini dell’immaginazione, ma che si sofferma anche sotto il proprio naso, dove scopre universi inaspettati.

11 artisti e 8 designer abiteranno gli spazi del famoso e iconico hotel fino al 30 marzo 2014 trasformandolo,oltre che in una galleria d’arte, in una meta da ri-scoprire.

Gli artisti coinvolti nella mostra: Johnny Pixel con i suoi MICROMONDI, Tommaso Bianchi, Alessandra Bruno, Mia da Schio Suppiej, Duilio Forte, Mariano Franzetti, Marco Lanzoni, Markus Mueller, Francesco Granducato, Federico Sanna e Alessandro Vianello. Tra i designer, invece, partecipano Colè, Marita & Frida Francescon, Marco Iannicelli, Magis, MOGG, Marcantonio Raimondi Malerba e Seletti.

INFORMAZIONI:


Read More

..è sera, vado a letto, sento dei rumori provenire dalla cucina, lentamente mi alzo, mi armo di torcia e vado a vedere cosa succede.. un micromondo notturno si svela a me…ho faticato a crederci, ma ora mi sento pronto a condividerlo con voi, questo è quello che ho visto! ..che ci crediate o no, loro erano li, e alcuni… mi osservavano!“

Così Johnny Papagni, in arte Johnny Pixel racconta dei suoi “Micromondi”, mondi miniaturizzati in cui di tanto in tanto si ritrova a viaggiare con la fantasia, riuscendopoi a trasformali in piccole realtà da immortalare nei suoi scatti.

Gli oggetti di uso comune vengono rivisti e riadattati per creare dei micro-mondi dove le dimensioni alterano la funzione dell’oggetto stesso, creando delle micro- storie: una torta al cioccolato diventa così una parete di roccia, un guscio d’uovo una casa, un barattolo di zucchero una spiaggia. Nello stesso tempo, l’oggetto di uso comune può diventare un mezzo per creare realtà assurde e paradossali in cui, ad esempio, un cuoco diviene vittima del proprio soffritto.

I Micromondi si suddividono in macro categorie tematiche, le quali sono legate a spaccati di vita quotidiana, siano essi a scopo di denuncia, riflessivi, evocativi, che di pura e semplice “micromondanità”.

Le serie che ospiterà il RAL8022 è NIGHT LIFE IN MY KITCHEN e come nelle parole d’apertura dell’artista, prende vita da un risveglio notturno, rivelatore di una realtà tanto “piccola” quanto incredibile.

Qui l’indirizzo e le info della mostra:

Qui alcuni link utili:


Read More

“Donne, passione e sensualità” di Johnny Pixel

Siete invitati all’inaugurazione della mia nuova mostra di quadri, in questa esposizione raccolgo una selezione delle Trasposizioni più sensuali e seducenti prodotte fino ad oggi, in oltre presenterò 4 nuove opere ancora inedite.

QUANDO:
Venerdì 3 maggio 2013 dalle ore 19:00 alle 23:00

DOVE:
“BALUBA’ Cafè & Restaurant” Via Carlo Foldi, 1 Milano (zona corso XXII marzo)

Tutte le trasposizioni nascono da un’emozione, queste opere, rappresentano stati d’animo, pensieri ed emotività di ragazze che hanno posato spontaneamente per mettere in gioco la propria fisicità, rapportata al proprio essere.

In una realtà dove le emozioni vengono sempre più compresse e nascoste, per dar posto unicamente alla materialità ed all’apparire, vado ad isolare il loro corpo nudo da qualsiasi contaminazione esterna, per poter così far riaffiorare esclusivamente l’emozione primordiale che le ragazze ritratte vogliono trasmettere.
[ Johnny Pixel ].

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa


Read More

TRASPOSIZIONI PORNO-KITSCH

EVENTO:
Mostra di Pittura

INAUGURAZIONE:
giovedì 03 novembre 2011
dalle ore 19:30 con buffet!

DOVE:
ABNORMAL Gallery, Via Brioschi, 68 (angolo via Bonghi) – Milano
Guarda la mappa

DURATA EVENTO:
dal 3 al 30 novembre 2011

ORARI:
dal martedì alla domenica 18:00/2:00

A cura di Johnny Papagni, collaborazione Irene Manera

COMUNICATO  STAMPA


Read More

MI3ROS 2011 ART FESTIVAL

Mostra collettiva di Pittura e Arte Erotica

INAUGURAZIONE: SPAZIO REVEL SCALO D’ISOLA Via Tahon de Revel, 3 – Milano

07/06/2011 – 19:00/24:00  (vernissage inaugurazione)
08/06/2011 – 15:00/24:00 (su appuntamento)

PROSEGUIMENTO: GALLERIA IT’S MY Via Trezzo D’Adda, 3 – Milano (zona Tortona):

09/06/2011 – 14:00/18.30 (aperto al pubblico)
10 e 13/06/2011 – 10.30/12.30 – 14:00/18.30 (aperto al pubblico)

Evento a cura del Maestro Michell Campanal
Per info e dettagli: http://www.facebook.com/event.php?eid=103625403005412

 

TRASPOSIZIONI PORNO-KITSCH

INTRODUZIONE ALLE OPERE DI JOHNNY PIXEL

TRASPORRE: Mutare o invertire la collocazione di due o più elementi all’interno di un ordine preciso.

Le TRASPOSIZIONI sono frutto di un percorso artistico lungo circa 14 anni, nel quale ho ricercato e sperimentato, con l’uso di varie tecniche, di rappresentare le mie visioni oniriche legate a realtà e sessualità, contaminate da pensieri ed emozioni quotidiane.

COME NASCE UNA TRASPOSIZIONE: Partendo da una realtà fisica e concreta, tramite la ricerca della posizione ideale a trasmettere l’emozione che voglio comunicare, servendomi di una musa, inizio la sua virtualizzazione tramite una luce dedicata, che ha un ruolo fondamentale nel nascondere e comprimere la fisicità per preparare la realtà alla virtualizzazione. Questa avviene, in un primo passaggio, tramite una tela bianca impressionata solo per pochi attimi, giusto il tempo di catturarne l’essenza.

Questa essenza, resa virtuale tramite l’utilizzo di una macchina fotografica digitale, che ha il ruolo primario di inizializzare il passaggio da una realtà ad un’altra, dalla realtà fisica alla realtà pittorica, verrà preparata ad essere contaminata per poi essere ri-fisicizzata.

L’immagine così virtualizzata, viene contaminata, rielaborata e preparata per essere nuovamente trasposta con l’utilizzo di tecniche materiche, le quali hanno la funzione di rendere nuovamente fisica l’immagine e completare così la migrazione da una realtà ad un’altra.

Le TRASPOSIZIONI si concludono e prendono vita con il passaggio dell’immagine su tela, tramite l’utilizzo dei mezzi classici di pittura, quali pennelli, colori ed emozioni; ha così luogo la TRASPOSIZIONE da una realtà ad un’altra.

« Nel regno del Kitsch impera la dittatura del cuore. I sentimenti suscitati dal Kitsch devono essere, ovviamente, tali da poter essere condivisi da una grande quantità di persone. Per questo il Kitsch non può dipendere da una situazione insolita, ma è collegato invece alle immagini fondamentali che le persone hanno inculcate nella memoria »
[Milan Kundera]


Read More

Con questo post, voglio ringraziare tutti i presenti all’inaugurazione della mostra “Tutto nasce da li.. 2.0” in quanto è stato grazie a voi che l’evento è riuscito alla grande, siete stati tutti fantastici, avete reso l’ambiente caldo, piacevole e ricco di emozioni, ringrazio anche la disponibilità e la cordialità di Gianni, il padrone del locale Balakobako Caffè, per avermi dato la possibilità di esporre i miei quadri nel suo bellissimo ed accogliente locale.

Qui sotto, alcune foto (le uniche) del post serata, in quanto purtroppo, preso dall’emozione e da tutti voi.. mi son proprio dimenticato di fare foto durante l’evento, anzi se qualcuno avesse fatto delle foto e me le volesse inviare.. sarebbe fantastico!!

Ricordo a tutti inoltre, che la mostra rimarra al Balakobako Caffè fino al 10 Aprile, se qualcuno non è riuscito a passare e ci tiene a vedere la mostra, durante il periodo organizzerò vai aperitivi/serate nel locale.

Se vuoi sapere quando, contattami!


Read More

Siete tutti invitati all’evento qui sotto descritto, potete portare amici parenti e chiunque vogliate, l’unica raccomandazione: SIATE NUMEROSI!!

COMUNICATO STAMPA

EVENTO:  Mostra di Pittura e Disegno di Johnny Pixel

INAUGURAZIONE:  martedì 09 marzo, ore 19:45

DOVE:  Balakobako Caffè, Via Gaudenzio Ferrari, 3 – Milano

DURATA EVENTO:  dal 9 marzo al 10 aprile 2010

ORARI:  dal lunedì al sabato 11.30/14:30 – 17:30/2:00

A cura di Johnny Papagni , collaborazione di Irene Manera

Si inaugura martedì 9 marzo alle ore 19:45 presso il Balakobako Caffè, la mostra “Tutto nasce da li.. 2.0” di Johnny Pixel.

Per allestire questa mostra si è scelto di selezionare  alcuni dei lavori più importanti di Johnny Pixel, i disegni a china, incorniciati in assi di pallets riciclati, e le prime opere realizzate per il filone  “Virtual Sex – Plug & Play”. Il titolo “Tutto nasce da lì.. 2.0” è stato scelto per indicare la continuità con la precedente esposizione, ma sottolineandone anche gli elementi di novità in essa contenuti. Con la collezione “Virtual Sex – Plug and play” si inaugura, infatti,  una nuova stagione creativa di Johnny Pixel, incentrata sulla ricerca relativa all’interazione uomo-macchina.

“Tutto nasce da li.” è anche il titolo della prima opera a china realizzata da Johnny Pixel. Essa può essere considerata un punto di svolta importante nella vita dell’artista, infatti, funge da atto iniziale di un vero e proprio filone dà una vera e propria chiave di lettura iniziale alla mostra. Se si osserva il disegno, si nota come da una sorta di cervello/ovulo nasca un filo che nel suo dipanarsi, fa sviluppare diverse immagini interconnesse tra di loro. Questi non è altro che la mente dell’artista che in relazione con il mondo esterno dà vita all’opera. L’insieme dei disegni a china forma, infatti, una sorta di diario grafico in cui elementi del quotidiano si fondono con immagini oniriche appartenenti alla sfera interiore. Osservando attentamente le diverse tavole, si può  trovare una vera e propria simbologia ricorrente, dove oggetti come frecce, bolle, volti, rappresentano rispettivamente sessualità, pensieri, emozioni.

Per scaricare l’invito, il comunicato stampa e la biografia, cliccare sui seguenti link

InvitoComunicato stampaBiografia


Read More

Tutto nasce da li” e “Olio Nero – Oro Bianco” iscritti al 19° concorso di Grafica e Scultura organizzato dal comune di Corsico (MI).

Le opere iscritte, sono visionabili presso la SalaLa Pianta” situata in via G. Leopardi, 7 Corsico (Mi), da domenica 15/11/2009 a sabato 21/11/2009, giorno nel quale alle ore 18:00 oltre alla chiusura del concorso, avverrà anche la premiazione finale.

Questo evento è realizzato dal “Gruppo Cesare Frigerio” in collaborazione con “Assessorato Cultura Città di Corsico”

..a settimana prossima per i risultati del concorso!


Read More

[singlepic id=17 w=470 h= float=center]

Ciao a tutti, sono arrivati gli ultimi giorni per la votazione delle opere al premio terna 2009, di seguito il link alla mia opera in concorso,
TERNA 02 – Oro nero Oro bianco di Johnny Pixel .

Le votazioni sono aperte già dal 10 ottobre, ma chiuderanno solo il 20 ottobre 2009 alle 18:00.

..quindi, hai ancora del tempo per votare la mia opera se ti piace.
Perché non fai una piccola pausa e  fai un giro sul sito del premio?

TERNA 02 – Oro nero Oro bianco di Jo

Johnny Pixel


Read More

.

Tutto nasce da li..

TUTTO NASCE DA LI..

EVENTO:
Mostra di Pittura e Disegno
di Johnny Pixel

INAUGURAZIONE:
mercoledì 07 ottobre, ore 20:00

DOVE:
ABNORMAL Gallery, Via Brioschi, 68 (angolo via Bonghi) – Milano

DURATA EVENTO:
dal 7 ottobre al 3 novembre 2009

ORARI:
dal martedì alla domenica 18:00/2:00

A cura di Johnny Papagni , collaborazione di Irene Manera

.

COMUNICATO STAMPA

Si inaugura mercoledì 7 ottobre alle ore 20:00 presso l’ABNORMAL Gallery la mostra “Tutto nasce da li..” di Johnny Pixel.

Per allestire questa mostra si è scelto di selezionare solo una branca dei lavori di Johnny Pixel, i disegni a china. Il titolo della mostra è stato ripreso dal titolo del primo disegno: “Tutto nasce da lì..”, quest’opera può essere considerata un punto di svolta importante nella vita dell’artista, infatti, essa funge da atto iniziale di un vero e proprio filone, inoltre, quest’opera ha anche il fondamentale ruolo di dare una chiave di lettura iniziale all’intera mostra. Se si osserva il disegno, si nota come da una sorta di cervello/ovulo nasca un filo che nel suo dipanarsi, fa sviluppare diverse immagini interconnesse tra di loro. Questi non è altro che la mente dell’artista che in relazione con il mondo esterno dà vita all’opera. Tutti i disegni formano, infatti, una sorta di diario grafico in cui elementi del quotidiano si fondono con immagini oniriche appartenenti alla sfera interiore.

Osservando attentamente le diverse tavole, si può trovare una vera e propria simbologia ricorrente, dove oggetti come frecce, bolle, volti, rappresentano rispettivamente sessualità, pensieri, emozioni.. Anche la numerologia ha un ruolo, in particolare la ricorrenza del numero sette. Il numero sette rappresenta il perfezionamento della natura umana allorché essa congiunge in sé il ternario divino con il quaternario terrestre. Essendo formato dall’unione della triade con la tetrade, esso indica la pienezza di quanto è perfetto, partecipando alla duplice natura fisica e spirituale, umana e divina. Rappresenta, quindi in un certo modo l’unione fra mondo interiore ed esteriore. Le opere, quindi, non sono altro che il frutto della contaminazione continua e reciproca fra il piano dell’interiorità dell’artista ed il mondo che lo circonda.

Clicca qui per scaricare invito + comunicato stampa


Read More

Ciao a tutti, vi comunico ufficialmente che domani martedì 29 ottobre sarà disponibile online,  l’invito per l’inaugurazione della mostra “Tutto nasce la li..”

Per chi è già nei miei contatti email/facebook/altro riceverà l’invito con allegato il comunicato stampa tramite posta elettronica, per chi non lo dovesse ricevere o ne avesse bisogno di altri per invitare amici e conoscenti, lo potrà comodamente scaricare dal mio sito http://www.johnnypixel.it , o ancora più comodamente una volta nel sito, inoltrare direttamente la pagina con descrizione, comunicato stampa ed invito.

A domani per l’invito!!!


Read More

Ciao,  con molto piacre vi comunico che ieri sono state definite le date della mostra e del vernissage!!

MOSTRA:  Johnny Pixel Tutto nasce da li..

PERIODO MOSTRA:  dal 07/10/2009 al 03/11/2009

INNAUGURAZIONE:  07/10/2009 ore 20:00

LOCATION:  ABNORMAL | Via Brioschi, xx – Milano

EXTRA:  Durante la serata d’innaugurazione, per ogni consumazione acquistata verrà consegnato un tagliandino numerato, a fine serata, verrà estratto il numero che vincerà un’opera!!


Read More

In preparazione la mostra di ottobre  all’ ABNORMAL a Milano

Presto data ed informazioni dettagliate.

A breve, sarà scaricabile l’invito per il vernissage

Il giorno dell’innaugurazione un’opera in omaggio, verrà sotreggiata tra i partecipanti!!!


Read More